LOGIN - Immettere i dati identificativi

Avvisi:

 Gentile Convenzionato,

prenda nota dei seguenti due avvisi e non esiti a contattare il Suo referente Compass per ogni richiesta di chiarimento si rendesse necessaria.
La preghiamo di non considerare i contenuti degli avvisi relativi all’offerta di coperture assicurative qualora la vendita di polizze non sia attiva.

Cordiali Saluti
Compass Banca S.p.A.


AVVISO N. 1.
Gestione reclami

Compass Banca S.p.A. Le ricorda che, in caso di ricezione di un reclamo attinente i prodotti finanziari (o assicurativi eventualmente) offerti alla clientela ovvero attinente ad azioni od omissioni attribuibili al Suo comportamento, o a quello di un Suo dipendente o collaboratore, ovvero al comportamento di Compass Banca S.p.A., è tenuto a trasmetterlo alla scrivente per consentirne la tempestiva gestione, nell’osservanza dei termini normativi applicabili.

A tal fine, Le chiediamo di trasmettere ogni eventuale reclamo entro un giorno dalla ricezione ai seguenti recapiti: via fax allo: 02.48244964 o via email a: reclami@compass.it o via pec a: compass@pec.compassonline.it..


AVVISO N. 2.
Obbligo di messa a disposizione dell’informativa precontrattuale assicurativa a decorrere dal 25 novembre 2016 (Modello 7A – 7B)

In applicazione dell’articolo 10-decies del Provvedimento IVASS n. 24 del 3 maggio 2016, concernente la procedura di presentazione dei reclami relativi ai prodotti assicurativi e/o al comportamento degli intermediari, questi ultimi hanno l’obbligo di fornire alla clientela le informazioni rilevanti (tra cui le modalità di presentazione, la tempistica di risposta, i recapiti della funzione per la gestione dei reclami dell’impresa o dell’intermediario e la possibilità per il reclamante, in caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, di rivolgersi all’IVASS).

A tal fine, Compass Banca S.p.A. ha provveduto ad integrare le informazioni contenute nel modello 7A – 7B, che, in caso di offerta di coperture assicurative, Lei ha l’obbligo di consegnare alla clientela, in fase pre-contrattuale (unitamente ai Fascicoli Informativi assicurativi).

In applicazione della normativa sopra richiamata, la versione aggiornata del modello 7A – 7B, disponibile a decorrere da venerdì 25 novembre 2016, dovrà essere anche messa a disposizione in luogo visibile e disponibile per la consultazione.

 

A tale scopo, Le chiediamo di scaricare il documento dall’area documentale e di esporlo nei Suoi locali, unitamente alle Guide.

 

___________

Comunicazione ai fini dell’applicazione della ritenuta d’acconto ridotta

Coloro che attualmente usufruiscono dell’applicazione della ritenuta d’acconto ridotta , a partire da quest’anno non sono più tenuti ad inviarci una nuova dichiarazione così come previsto dall’art. 27 D.L. n. 175 del 21/11/2014.

La dichiarazione già inviata a Compass sarà valida fino a revoca,  ovvero fino alla perdita dei requisiti da parte del contribuente (avvalersi della prestazione di  almeno un dipendente).

Ricordiamo che qualora venissero meno tali condizioni, dovrete darcene notizia entro 15 giorni dal verificarsi delle variazioni (art. 3 D.M. del 16/04/1983).

1 dicembre 2016